GIOVANNI MARIA GUAZZO
10 Agosto 2020 - 08:08

 
GIOVANNI MARIA GUAZZO

Psicologo - Psicoterapeuta

Iscritto nell'Albo degli Psicologi e degli Psicoterapeuti della Regione Campania. Formazione in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale
Docente a contratto presso diverse Universitą Italiane, svolge attivitą di ricerca, di formazione e professionale sui Disturbi dello Sviluppo (Disturbi dell'appredimento, Ritardo Mentale, Autismo, ecc.). E' Direttore Responsabile della Rivista quadrimestrale "Disabilitą Evolutive". I suoi interessi riguardano prevalentemente il Connessionismo e la Psicologia Clinica dello Sviluppo. Ha ideato e implementato diverse check-list, tra le quali: La TCA (Test Criteriale per la valutazione dell'Autismo), la Q-VCA (questionario per la Valutazione Criteriale delle Abilitą) e la SIPDA (Scheda per l'Individuazione Precoce dei Disturbi dell'Apprendimento). E' autore di oltre cento articoli e saggi pubbicati su Riviste e Libri antologici in italiano e/o inglese e di ventisette libri tra i quali: Cibernetica e processi mentali (1987), Psicologa dell'Handicap (1996), La Terapia Occupazionale (2002), Autismo. Dal caos all'ordine (2004), Disturbi dello sviluppo e strategie di intervento (2004), Il trattamento dei comportamenti-problema (2006), Behavior modification e Riabilitazione (2009), Autismo. Ricerca e prospettive future (2009), Autismo. Una programmazione esistenziale (2010), L'analisi comportamentale applicata (2011).
 
```BREVE
- Docente a Contratto di "Psicologia dell'Apprendimento e della Memoria" c/o il Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria presso la Facoltą di Scienze della Formazione dell'Universitą degli Studi di Salerno.

- Docente su argomenti inerenti le Disabilitą Cognitive e l'Autismo presso diverse Scuole di Psicoterapia di orientamento cognitivo-comportamentale (Roma, Genova, ecc.)

- Direttore Scientifico dell'"Istituto di Ricerca, Formazione e Informazione sulle Disabilitą" (IRFID), Nola (NA)

- Direttore Responabile della Rivista "Disabilitą Evolutive"

- Responsabile "Servizio Semiresidenziale" del Centro di Riabiltazione "Istituto Juventus" di Mercato S. Severino (SA).

- Membro del Comitato Scientifico delle Riviste: "Journal de la Trisomie 21", "HD", "American Journal of Mental Retardation" (It. Ed)

- Autore della SVAP-R "Scheda di Valutazione delle Abilitą Padroneggiate. Revisione 1) recentemente adottata integralmente dalla Regione Campania (Delibera N. 1501 del 21/08/2007 pubblicata sul BURC N. 49 del 10/09/2007) come strumento di assessment della connotazione di gravitą per disabili

- Autore della SVAP-R2 (Scheda di Valutazione delle Abilitą Pasdroneggiate. Revisione 2) che oltre ad essere una revisione della precedente, č somministrabile per etą e defoinisce automatiocamente il tipo di intervento per il soggetto valutato.Inoltre, identifica automaticamente i codici ICF e permette, somministrando solo 30 item, di definire il grado di gravitą di un soggetto con etą maggiore ai 18 anni.

- Autore della SAVA-R (Scheda Per l'Analisi e la Valutazione dell'Autismo) per la rilevazione dell'Autismo e della sindrome di Asperger e del suo grado di funzionamento

- Autore dell'Intervento Evolutivo Multicomponenziale (IEM) un trattamento naturalista per la persona autistica. Lo IEM utilizzando i dati disponibili sullo sviluppo tipico del bambino combina tra loro caratteristiche diverse (1. reciprocitą emozionale, 2. controllabilitą scientifica, 3. "globalitą" e 4. "personalizzazione" dell'interento) che influenzeranno indirettamente anche aspetti del repertorio comportamentale della persona autistica che non sono oggetto di intervento.

- Autore con V. Acampora della Scheda per l'Analisi e la Valutazione dell'Interazione Comunicativa (SAVIC-R) che permette l'individuazione delle modalitą comunicative spontanee dell'individuo, la funzione espletata dall'atto comunicativo e i contesti dove avvengono le interazioni.

- Autore della

- Relatore in Convegni Internazionali sul Ritardo Mentale e sulla Sindrome Autistica

- Consulente in qualitą di Psicologo dell'Educazione c/o diversi organismi istituzionali: Scuole, Enti di Formazione, Centri di Ricerca, ecc.

- Membro di diverse affiliazioni scientifiche internazionali, tra le quali: American Psychological Association, European Society of Cognitive Psychology, Cognitive Science Society, ecc.

- Ha ricevuto diversi riconoscimenti internazionali tra i quali: The New York Academy of Sciences, American Association for the Advancement of Sciences (AAAS), Who's Who in the World, International Health Professional of the year 2003
 
Sito Online di Euweb